Una grande novità in anteprima per il Pantheon Club

Una grande novità in anteprima per il Pantheon Club

Abbiamo deciso di farvi provare in anteprima una grande novità del nostro menu: la pizza fritta napoletana.

A Napoli, nel regno della pizza, questa assume forme, dimensioni e sapori differenti, ma sempre buonissimi. Quando, nel secondo dopoguerra, tutti i forni a legna della città erano stati distrutti dai bombardamenti, l’ingegno e la resilienza del popolo napoletano non potevano che inventarne un’altra. Nacque così la pizza fritta, che insieme alla più famosa tonda è un altro dei validi motivi gastronomici per visitare Napoli e la Campania. L’immaginario collettivo sulla pizza fritta riconduce ad una indimenticabile scena del cinema italiano, una bellissima Sophia Loren che urla, dall’uscio di un “vascio” napoletano: “Mangi oggi e paghi tra otto giorni”. Come si vede nella pellicola de “L’Oro di Napoli”, era quella l’usanza all’epoca: si friggeva in casa, o meglio sulla porta di casa, e si vendeva la pizza a credito per permettere a tutti di gustarne la bontà, presa al volo da passeggio o comprata tramite il “panaro”, il cestino in paglia che tutt’oggi viene calato dai balconi per fare la spesa. 

Oggi la pizza fritta in Campania è proposta in tante versioni, dalle montanare, sfizioso e inimitabile antipasto in genere con pomodoro, mozzarella e basilico o in versione più grande e ripiena di cicoli e ricotta, per citare la più classica.

Un piccolo omaggio per i nostri amici

Come provarla in anteprima

Mercoledì 29 e Giovedì 30 chi effettuerà ordini da webapp potrà inserire nelle note dell’ordine la password “Pantheonclub1976” per poi ricevere in omaggio il nostro nuovo piatto segreto 🤫 in anteprima nella versione con Salsiccia e Friarielli, siamo sempre molto attenti ai nostri clienti più affezionati ed ai loro feedback.

Successivamente (da Venerdì 1 Maggio) sarà possibile ordinarle sempre tramite la nostra Webapp in 3 gusti differenti!