fbpx

Archivio dei tag festa

Diadmin

Halloween a Vercelli – Pantheon

Ad Halloween potrai usufruire di una serata dedicata ai bambini, un party organizzato nel nostro ristorante a Vercelli in collaborazione con maraanimazione.com , le animatrici intratterranno i più piccini con tante e divertenti attività a tema:

  • Trucca bimbi
  • Sculture di palloncini
  • Balli & giochi
  • Laboratori creativi
  • Storia di Halloween

 

L’iscrizione comprende la festa di Halloween e la cena che sarà seguita dalle animatrici.

I bimbi potranno scegliere tra i nostri menu o eventualmente il menu pizza (pizza a scelta, bibita, dolcino)

Verrà dedicata un intera area del ristorante prettamente per la festa, il nostro staff e le animatrici di Mara animazione seguiranno i piccoli per tutta la durata della festa permettendo ai genitori di rilassarsi nelle altre sale oppure venendoli a riprendere al termine della festa.

Il costo di iscrizione per Halloween party è di 15 € ed è comprensivo di cena + festa.

Abbiamo stabilito un numero di partecipanti limitato per garantire la riuscita della festa e poter permettere a tutti i bimbi partecipanti di godere appieno della serata, per questo motivo consigliamo ai gentili clienti di affrettarsi ad iscriversi qualora interessati.

Per informazioni e prenotazioni potete telefonare oppure scriverci tramite whatsapp al numero    0039 339 204 55 15

 

pantheon vercelli

festa party halloween vercelli

 

 

Diadmin

Festa della donna a Vercelli – un pensiero per te

ristorante pantheon vercelli

festa della donna vercelli

Regolamento:

  • Buono utilizzabile tutti i giorni da Martedì 6 Marzo a Venerdì 16 Marzo (Sabato 10 escluso)
  • Sono esclusi dal coupon tutti i menu a prezzo fisso del pranzo
  • Valore massimo del coupon 5 €
  • E’ obbligatorio esibire il coupon stampato o tramite smartphone prima dell’emissione dello scontrino

Registrati al sito per ricevere gratuitamente via email il coupon, clicca qui!

 

Diadmin

Un ristorante per le famiglie

Il nostro ristorante a Vercelli ha da sempre un occhio di riguardo nei confronti delle famiglie.

Al giorno d’oggi lo stile di vita delle famiglie italiane ha subito grandi cambiamenti e i momenti per stare tutti insieme a tavola sono sempre meno.

Per questo motivo nel nostro ristorante potrai trovare una stanza relax per i bambini per permettere ai piccini di potersi svagare prima e dopo la pappa e a noi genitori di poterci godere la cena nel modo più rilassante possibile.

 

Feste di compleanno per bambini a Vercelli

Per i più piccoli proponiamo 4 menu completi con bibita e dolcino:

stanza gioco a Vercelli

ristorante stanza gioco bambini

Se cerchi un posto dove mangiare bene, spendere poco e organizzare la festa per i tuoi bambini a Vercelli puoi contattarci per un preventivo senza impegno al numero 0161 213830 oppure scriverci via mail pantheonvc@hotmail.it oppure direttamente sulla chat whatsapp al numero 3888934176

*Possibilità di avere animatrici dedicate con giochi e intrattenimento!

 

festa di compleanno bambini

stanza gioco pantheon

 

Diadmin

Festa della donna a vercelli

ristorante pantheon vercelli

festa della donna vercelli

Regolamento:

  • Buono utilizzabile tutti i giorni da Martedì 6 Marzo a Venerdì 16 Marzo (Sabato 10 escluso)
  • Sono esclusi dal coupon tutti i menu a prezzo fisso del pranzo
  • Valore massimo del coupon 5 €
  • E’ obbligatorio esibire il coupon stampato o tramite smartphone prima dell’emissione dello scontrino

Registrati al sito per ricevere gratuitamente via email il coupon, clicca qui!

 

festa della donna a vercelli

vercelli

8 Marzo, festa della donna: ecco perché si regala la mimosa

Il fiore è legato a questo giorno tra leggenda e necessità

Per strada, in ufficio, nelle auto. Tra le mani degli uomini. E infine in quelle delle donne. Il fiore dell’8 marzo, la mimosa, è legato a questo giorno tra leggenda e necessità.

Il mito è legato al fatto storico vero, quando l’8 marzo del 1908, 129 operaie di un’industria di New York rimasero uccise in un incendio, mentre protestavano per le condizioni di lavoro indegne a cui erano sottoposte e, secondo alcuni, nei pressi della fabbrica bruciata nel 1908 cresceva proprio un albero di mimosa.

Ma ci sono anche motivazioni ben più pragmatiche: nel 1946, è stata l’Unione Donne Italiane a scegliere la mimosa, un fiore poco costoso. Ed una delle poche piante ad essere fiorita all’inizio di marzo.